cnt
cnt

Sistema Informativo Trapianti

Il Sistema Informativo dei Trapianti SIT è stato istituito nell'ambito del Sistema Informativo Sanitario con la Legge 1 aprile 1999, n. 91 "Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e di tessuti" per garantire la tracciabilità e la trasparenza dell' intero processo di "donazione-prelievo-trapianto".
Dal 2002 nel SIT vengono registrati i dati inviati secondo diversi flussi informativi che hanno origine nelle varie componenti della Rete Nazionale Trapianti (RNT), una delle reti più complesse e articolate della sanità italiana. dati del SIT sono un patrimonio per tutta la Rete trapianti. Questo sito ha l’obiettivo di dare uno strumento alla RNT, e a chiunque ne sia interessato, di ottenere informazioni sull’attività di donazione e trapianto in Italia.

I numeri del SIT

Dal 2002 al 13 12 2018 il SIT ha registrato i seguenti dati:
 
04372885
 
00045332
 
00019109
 
00102546
 
00054508
 
00304371

La Rete Trapianti in numeri

 
 
I dati presentati nelle Statistiche sono estratti dal Data warehouse (DWH) del SIT, che contiene i dati del sistema gestionale riorganizzati ed ottimizzati per essere utilizzati da programmi dedicati alla reportistica. Il DWH permette l’analisi dei dati raccolti per il monitoraggio dell’attività della Rete Trapianti. Per ogni categoria di dati presente nel Menù Statistiche, oltre alle tabelle già predisposte e navigabili per aumentare il DETTAGLIO dell'informazione, è disponibile la sezione APPROFONDIMENTO che offre la possibilità di variare i dati da prospettare utilizzando diversi parametri di ricerca .
Per esigenze più specifiche si può contattare l’area SIT del CNT assistenza.cnt@iss.it

N.B. Il DWH è alimentato da una procedura che ogni notte elabora i dati del SIT , pertanto i dati fanno normalmente riferimento al giorno precedente.