Sistema Informativo Trapianti

Il Sistema Informativo Trapianti (SIT) è una infrastruttura informatica per la gestione dei dati collegati all’attività della Rete Nazionale Trapianti.
Il SIT è stato istituito dalla Legge 1 aprile 1999 n. 91 nell’ambito del Nuovo Sistema Informativo Sanitario; attraverso il SIT è possibile garantire la trasparenza e la tracciabilità dei processi di donazione, prelievo e trapianto.
I dati contenuti in questo sito sono un patrimonio della Rete Nazionale Trapianti e rappresentano uno strumento utile di analisi e approfondimento a disposizione di tutti gli operatori sanitari e dei cittadini.

I numeri del SIT

Dal 2002 al 25 09 2021 il SIT ha registrato i seguenti dati:
 
11086998
 
00054108
 
00023248
 
00116881
 
00065249
 
00373011

La Rete Trapianti in numeri

 
 
I dati presentati nelle Statistiche sono estratti dal Data warehouse (DWH) del SIT, che contiene i dati del sistema gestionale riorganizzati ed ottimizzati per essere utilizzati da programmi dedicati alla reportistica.
Il DWH permette l’analisi dei dati raccolti per il monitoraggio dell’attività della Rete Trapianti. Per ogni categoria di dati presente nel Menù Statistiche, oltre alle tabelle già predisposte e navigabili per aumentare il DETTAGLIO dell'informazione, è disponibile la sezione APPROFONDIMENTO che offre la possibilità di variare i dati da prospettare utilizzando diversi parametri di ricerca .

Per ulteriori approfondimenti si invita a consultare il REPORT NAZIONALE pubblicato annualmente (disponibile nella sezione “Report attività” di questo sito) che contiene una resoconto esaustivo e commentato di tutta l’attività della Rete Nazionale Trapianti. Per esigenze più specifiche si può contattare l’area SIT del CNT sit@iss.it

N.B. Il DWH è alimentato da una procedura che ogni notte elabora i dati del SIT , pertanto i dati fanno normalmente riferimento al giorno precedente.